• Home
  • Cronaca
  • Pollica, la Fondazione “Vassallo” a Montecitorio in “Prima Persona”. Il modello “Angelo Vassallo”sarà alla base di una nuova politica

Pollica, la Fondazione “Vassallo” a Montecitorio in “Prima Persona”. Il modello “Angelo Vassallo”sarà alla base di una nuova politica

di Giancarla Pisani

L’appuntamento è per giovedì 10 novembre nella sala conferenze di Piazza Montecitorio a Roma. Nascerà l’associazione “Prima Persona” voluta dall’onorevole Gianni Pittella, vicepresidente del Parlamento Europeo e dalle ore 16,30 alle 18,30 artisti, scrittori, politici, intellettuali, economisti e studenti si alterneranno in una serie di interventi dove la parola d’ordine è  porre le basi per una nuova politica condotta in “Prima Persona” . A Dario Vassallo, presidente della Fondazione che porta il nome del “Sindaco Pescatore”, spetterà il compito di parlare di legalità, giustizia, onestà intellettuale e coerenza. “Sono valori che hanno caratterizzato la vita di mio fratello Angelo e di cui vado fiero. Si deve ripartire in politica e nella società civile da basi nuove. Solo in questo modo possiamo ricominciare e pensare al futuro con serietà” Ha dichiarato Vassallo. Gianni Pittella annuncia che bisogna portare il Paese al sicuro e costruire una nuova Italia su tre basi: persone, territorio e partecipazione. Con questo spirito nascerà giovedì “Prima Persona” e folto è il numero degli interventi in programma che vede tra gli altri lo scrittore Andrea Camilleri, Andrea Olivero – pres. Forum Terzo Settore; pres. ACLI, Egidia Bruno – attrice, Giampaolo Latella – giornalista (Corriere della Calabria), Stefano Tabò – presidente CSVnet, Mario Caputo – economista sviluppo territoriale, Catiuscia Marini – pres. Regione Umbria, Marco Esposito – assessore. Comune Napoli.
Per l’occasione si potrà seguire la diretta streaming mentre commenti ad anticipazioni saranno a disposizione sulla pagina facebook della Fondazione Vassallo.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019