Prima categoria Girone H, classifica e risultati

Infante viaggi

L’ottava giornata del campionato di prima categoria, girone H, regala un altro scossone nelle prime posizioni della classifica. Dopo il recupero della  6^ giornata, giocato mercoledì e vinto dalla Real Aversana ad Ascea per 2-1, la squadra di Battipaglia aveva conquistato la vetta della graduatoria, spodestando  l’Herajon. Ma i risultati di oggi hanno rimesso le cose a posto, esattamente come erano domenica scorsa. A Torre Orsaia, infatti, è uscito fuori uno di quei risultati che alla vigilia vengono considerati quasi impossibili. L’Alfanese, infatti, vince la prima partita di questo campionato battendo, con grande sorpresa, proprio la ex capolista Real Aversana con un incredibile 4-3. L’Herajon da parte sua va a cogliere fuori casa, a Battipaglia contro il Real Taverna,  la sesta vittoria della stagione e si riporta al comando della classifica.  Va avanti, senza soluzioni di continuità, la corsa del Cannalonga, giunta alla quinta vittoria consecutiva. Contro l’Atletico S. Marco vanno in gol Recchiuti e Rea per il 2-0 finale che vale la seconda posizione, a sole due lunghezze dall’Herajon. Torna a vincere l’Ascea, che veniva da due sconfitte consecutive. I ragazzi di Nellino Rizzo si impongono 2-1 sul Controne e salgono a metà classifica a quota 12 punti. Nel Derby cittadino di Battipaglia, il Real Stella ha la meglio sull’Olimpia. Ora le due squadre sono appaiate in terza posizione.  Netta vittoria della Vigor Castellabate in casa del Vallo Scalo per 3-1. La Vigor interrompe così una mini serie di risultati negativi, con due sconfitte consecutive, mentre il Vallo Scalo subisce la quinta sconfitta della stagione e resta l’unica squadra a non aver ancora vinto in questo campionato.
Finisce in parità, 1-1, tra Cardile e Leoni di Marina. Una gara sostanzialmente equilibrata. Sono i padroni di casa del Cardile a passare per primi in vantaggio all’11’ con Merola, che sfrutta un cross dalla sinistra di Scelza e in diagonale batte Carriola. Nel secondo tempo, a dieci minuti dal termine, il Leoni di Marina raggiunge il pareggio con De Siervi, entrato in campo nel corso della ripresa al posto di Marsicano,  che risolve una mischia in area di rigore avversaria, in seguito ad un calcio d’angolo, insaccando la palla dell’1-1. E’ il quinto risultato utile consecutivo per il Leoni di Marina, tre vittorie e due pareggi.
Questo il tabellino della gara:

Cardile                        1
Leoni di Marina                1
Cardile: Palladino, Lembo, Manganiello, Labruna, Molinaro, Scelza, Mautone (5’ st. Sansone), De Bernardo, Merola Vir. (25’ st. Maiuri), Merola A., Quisisano (15’ st. Merola M.). All. Sirignano.
Leoni di Marina: Carriola, D’Andrea, Montuori, Cusati, Merola Vin., Troccoli, Martuscelli (24’ st. Russo), Ciociano, Marsicano (18’ st. De Siervi), Petti, Esposito. All. Infantini.
Arbitro: Negri di Castellammare di Stabia.
Reti: 11’ pt. Merola Vir. (C), 36’ st. De Siervi (L).

E per completare, riportiamo tutti i risultati dell’ottava giornata e la relativa classifica:

Alfanese  Real aversana                               4 – 3

Ascea                Controne                            2 – 1

Cannalonga        Atletico San Marco               2 – 0

Cardile              Leoni di Marina                    1 – 1

Olimpia Battipaglia Real Stella Battipaglia       0 – 2

Real Taverna     Herajon                                0 – 1

Vallo Scalo          Vigor Castellabate               1 – 3

Riposa: Novi Velia          

 

Classifica:

Herajon                             20

Cannalonga                       18

  • Vea ricambi Bellizzi

Real aversana                   18

Real stella Battipaglia        14

Olimpia Battipaglia            14

Vigor Castellabate              12

Ascea                                12

Leoni di Marina                    11

Atletico san marco                 8

Cardile                                 7

Real taverna                        »

Novi velia                            5

Alfanese                              5

Controne                            4

Vallo Scalo                         3

©Riproduzione riservata

  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro