Cilento, via dalla casa canonica: dopo 5 mesi dal crollo gli alunni tornano in classe

Il 30 aprile scorso, di pomeriggio, un pezzo del soffitto di un’aula della scuola elementare Teodoro Gaza di Scario, frazione di San Giovanni a Piro, si stacca e crolla sui banchi. Per fortuna, al momento del cedimento, nessuno era presente a scuola. Il giorno successivo gli insegnati e il personale Ata si accorgono del fatto e avvisano gli organi competenti. La scuola chiude e dopo alcune settimane partono i lavori di ristrutturazione. Intanto, da settembre, gli alunni sono stati spostati alla casa canonica dove gli insegnati tenevano le lezioni. Ieri mattina, con una settimana d’anticipo, i lavori sono stati ultimati e i piccoli sono tornati in classe. Il taglio del nastro è avvenuto in presenza del sindaco Palazzo e della dirigente scolastica Maria De Biase.

©Riproduzione riservata