Shock anafilattico mentre mangia pizza, malore per una studentessa ma l’auto in sosta vietata blocca i soccorsi

Stava mangiando una pizzetta a scuola quando è andata in shock anafilattico. Almeno così raccontano i compagni di scuola. Malore per una studentessa della scuola media Torre De Mattia di Vallo della Lucania. Intorno alle 13:30 il 118 ha raggiunto l’istituto ma una Fiat Panda, parcheggiata nello stallo di sosta per i disabili senza apposito permesso, ha reso difficili i soccorsi. L’ambulanza ha infatti dovuto prima bloccare per alcuni minuti la strada per poi andarsi a posizionare diversi metri più in là nel parcheggio di una attività. Il vigile urbano intervenuto per supervisionare il traffico ha acquisito il numero di targa del veicolo. Nulla di grave, per fortuna, per la ragazzina. La giovane sembra che non sia nuova a questo tipo di attacchi, ma prima di oggi la pizza non le aveva mai dato problemi. 

Aggiornamento delle 20.30

La preside dell’istituto Torre De Mattia, Maria Carmen Greco, ci tiene a precisare che «Non c’è stato nessun caso di shock anafilattico». Probabilmente si è trattato di un semplice malessere che ha riguardato una ragazza delle scuole medie e che in breve sarebbe rientrato.

©Riproduzione riservata