Salerno, primo seminario sulla tutela del diritto d’autore a favore delle forze di polizia

Infante viaggi

Si terrà giovedì 11 Luglio il primo seminario sulla tutela del diritto d’autore a favore delle forze di polizia, organizzato dalla Siae per la prima volta in Italia, presso il comando provinciale dei carabinieri di Salerno. Appartenenti all’arma dei carabinieri, alla polizia di Stato, alla guardia di finanza e alla polizia municipale di Salerno, si confronteranno con funzionari della Siae e con l’autorità giudiziaria, su tematiche di settore, tra cui tutela del diritto d’autore, pirateria fono – discografica, pubbliche esecuzioni, copia privata, diritto di seguito, pirateria on line.. etc., con lo scopo anche di realizzare una maggiore sinergia tra la magistratura, forze dell’ordine e Siae al fine di garantire un più incisivo ed efficace intervento sul territorio.

Tra i vari temi che verranno affrontati vi sarà anche quello della contraffazione e la vendita di prodotti falsi, considerati fenomeni in costante e preoccupante crescita con evidenti e frequenti legami con la criminalità organizzata sia endogena sia straniera che, a fronte di investimenti finanziari abbastanza contenuti e con un grado di rischio inferiore rispetto ad altre forme di attività delittuose, genera grande redditività. Acquistare merce contraffatta significa finanziare la criminalità organizzata e sovente mettere a repentaglio consapevolmente la salute di ognuno di noi. L’intenso programma dei lavori inizierà con i saluti del Prefetto di Salerno, Gerarda MariaPantalone, del presidente della Corte di Appello, Matteo Casale, del procuratore generale di Salerno, Lucio Di Pietro, del procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, Franco Roberti, del comandante provinciale carabinieri Salerno, Fabrizio Parrulli che ospita i partecipanti, del questore di Salerno, Antonio De Iesu, del comandante provinciale della guardia di finanza di  Salerno, Salvatore Di Benedetto e del direttore generale della Siae, Gaetano Blandini, che farà un intervento subito dopo l’incontro con la stampa. Nel pomeriggio i lavori riprenderanno con una relazione sul tema del diritto d’autore da parte di Francesco Rotondo, sostituto procuratore presso la Procura di Salerno, per proseguire con una serie di incontri tecnici-operativi tra dirigenti della Siae e gli operatori delle forze di polizia.

  • assicurazioni assitur

© Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro