Golfo di Policastro, finisce sotto sequestro stabilimento balneare a Capitello

Infante viaggi

Gli uomini della Capitaneria di porto – Guardia costiera di Sapri hanno apposto i sigilli a un’intera area adibita a stabilimento balneare lungo il litorale di Capitello, nel comune di Ispani. Il sequestro è avvenuto su disposizione della procura della Repubblica di Lagonegro. Le indagini che hanno portato al sequestro del lido sono iniziate la scorsa primavera e si sono poi concluse con il provvedimento del gip di Lagonegro. Dai controlli della guardia costiera è venuto fuori che la struttura ricettiva balneare, ricadente su area demaniale marittima, risultava realizzata in maniera totalmente abusiva, in violazione dei vincoli paesaggistici, ambientali ed edilizi. La Guardia Costiera – Capitanerie di Porto di Palinuro che comprende anche la stazione di Sapri, attraverso il suo comandante Andrea Palma, fa sapere che  sul litorale cilentano il livello dei controllo sarà mantenuto alto allo scopo di prevenire e reprimere  quelle condotte illecite che possono provocare un danno all’ ambiente.

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur

Foto tratta dal web

  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur