Rubano 700 chili di vestiti dai cassonetti degli indumenti, 3 pregiudicati arrestati

Sorpresi dai carabinieri mentre rubavano indumenti dai cassonetti di raccolta capi. Nella giornata di ieri, 9 novembre, a Montecorvino Rovella, i carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretti dal capitano Erich Fasolino, hanno arrestato, in flagranza di reato di furto aggravato in concorso, i pregiudicati Cristian Gambardella, Carlo Piccolo e Arturo Scognamiglio. I carabinieri, impegnati in servizio di controllo del territorio, li hanno sorpresi mentre si impossessavano di alcuni indumenti contenuti in un cassonetto adibito alla raccolta di capi di abbigliamento usati, aperto attraverso alcune chiavi di cui hanno cercato di disfarsi durante il controllo. La successiva perquisizione del furgone ha permesso di recuperare settecento chili circa di vestiario, risultato rubato nel corso della mattinata da altri raccoglitori e successivamente consegnato al responsabile dell’area tecnica del Comune di Montecorvino Rovella, quale referente del servizio di raccolta e smaltimento dei capi usati. Gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa del giudizio con rito direttissimo.

©Riproduzione riservata