Vallo della Lucania, processo suor Soledad: attesa la sentenza tra domani e dopodomani

Infante viaggi

Oggi si è svolta la penultima udienza del processo che vede come responsabile suor Solead,  domani sarà l’ultimo giorno prima dell’attesa sentenza.

La parola adesso è ai difensori, stamattina è stata la volta dell’avvocato Lorenzo Lentini, oggi pomeriggio dell’avvocato Vincenzo Cannavacciuolo, il collegio giudicante è preseduto da Elisabetta Garzo presidente del tribunale civile e penale di Vallo della Lucania. Una quarantina circa i bambini coinvolti, tutti frequentanti in passato l’istituto religioso Santa Teresa di Vallo della Lucania.

Due i filoni di indagine. A fine novembre 2011 il procuratore capo Giancarlo Grippo aveva chiesto 9 anni di condanna, senza attenuanti, per la suora di origini peruviane, Suor Soledad. Chiesti anche un anno e 4 mesi per altre due suore che avrebbero favorito Suor Soledad “con posizioni di comodo”, mentre con la vecchia formula della “insufficienza di prove” l’assoluzione di altri due imputati.

  • assicurazioni assitur

La sentenza è attesa per il 12/13 di gennaio 2012, dopo un lunghissimo calvario che ha profondamente segnato le famiglie dei bambini.