• Home
  • Cronaca
  • Cittadini, sindaci e Parco del Cilento contro la discarica. Sopralluogo a Laurito del Corpo forestale e carotaggi congelati

Cittadini, sindaci e Parco del Cilento contro la discarica. Sopralluogo a Laurito del Corpo forestale e carotaggi congelati

di Biagio Cafaro

Intensa mattinata a Laurito in località Rizzoli. Il comitato Cilento oltre il rifiuto ha ottenuto importanti risultati con il congelamento delle operazioni di carotaggio previste per stamattina: nessuna ruspa si è recata presso il sito dove dovrebbe sorgere la discarica. A ciò si è aggiunta una partecipazione popolare inusuale per il Cilento. Numerose persone hanno presidiato il sito per l’intera mattinata. Alcuni di essi si sono recati in località Rizzoli già alle 2 della scorsa notte.

Stamattina erano presenti giovani, anziani, donne e uomini di tutte le età. A loro si sono aggiunti vari sindaci e personalità istituzionali del Cilento. Presenti, tra gli altri, Stefano Pisani, sindaco di Pollica, Antonio Radano sindaco di Stella Cilento e presidente della Comunità del Parco, il vicesindaco di Cuccaro Vetere e consigliere provinciale Simone Valiante, l’ex presidente del Parco nazionale del Parco del Cilento e Vallo di Diano Peppe Tarallo, il sindaco di Rofrano Toni Viterale, Eros Lamaida sindaco di Castelnuovo Cilento. In seguito sono giunti sul posto il sindaco di Vallo della Lucania Toni Aloia, il sindaco di Gioi, Andrea Salati e il consigliere di San Giovanni a Piro Pasquale Sorrentino.

Ma l’attesa più grande è stata riservata al Parco. Questa mattina si attendeva dal presidente una presa di posizione netta e così è stato. Amilcare Troiano è giunto sul posto insieme al direttore del Parco Angelo de Vita, al vice direttore del Parco e sindaco di Laurino, Romano Gregorio, al sindaco di Laurito Filippo Carro e a Fernando Sileo vice questore aggiunto del Cta del Parco. Dal dibattito scaturito è emersa la volontà dei sindaci presenti di fare di tutto per impedire l’apertura della discarica e alla domanda di Gianluca Lamanna, portavoce del comitato Cilento oltre il rifiuto, circa la volontà da parte dei sindaci di prendere una posizione netta e di essere presenti in prima persona, nel caso in cui il commissario Verdè venisse insignito di poteri straordinari, il sindaco di Stella Cilento, a nome di tutti i sindaci presenti ha risposto di si, i sindaci si uniranno al comitato.

Durante il dibattito è stata chiarita anche la posizione del Parco da parte del suo presidente, che fino a pochi giorni fa non si era espresso in merito. Troiano ha manifestato il proprio diniego sulla possibilità della discarica in località Rizzoli a Laurito e ha spiegato, inoltre, che il piano del Parco esclude la possibilità di costruire discariche all’interno del Parco e delle sue aree contigue e che nessuna richiesta è stata avanzata all’ente in merito alla realizzazione di tale opera.

Dal dibattito è emersa una volontà comune, da parte del Parco e dei sindaci, di avviare un ciclo rifiuti del Cilento realizzato interamente nell’ambito del territorio e gestito dagli amministratori.

Valiante al telefono con Fasolino. In mattinata il consigliere provinciale Simone Valiante ha ascoltato telefonicamente l’assessore all’Ambiente della provincia di Salerno Antonio Fasolino, il quale è stato disponibile all’apertura di un dialogo a proposito di un ciclo rifiuti autogestito nel Cilento ma ha affermato che in ogni caso i lavori di carotaggio a Laurito vanno effettuati. Simone Valiante ha continuato a porre il veto sui lavori di carotaggio ricevendo l’appoggio dei sindaci e di Troiano il quale ha detto che chiederà spiegazioni a Fasolino.

Sopralluogo del Corpo forestale. Intanto Franco Ortolani, ordinario di Geologia alla Federico II di Napoli ha effettuato uno studio con la seguente conclusione: “L’area in esame non offre garanzie di stabilità geomorfologica per una discarica di materiali inquinanti”. Questa mattina il Corpo forestale ha effettuato un sopralluogo presso il sito individuato per la futura discarica. 

La protesta continuerà in località Rizzoli con un assemblea permanente.

Sono previsti degli approfondimenti sulla mattinata e sullo studio del professore Ortolani.

Alcune dichiarazioni di Carro, Troiano, Lamanna e Valiante

 

Discarica Laurito, bloccate le operazioni di carotaggio

Senza autorizzazione del Parco del Cilento nessuna discarica. Intervista a Gianluca Lamanna di Cilento oltre il rifiuto

Il Cilento unito contro la discarica. Grande partecipazione a Laurito

Comitato Cilento oltre il rifiuto: “Chiudi a chiave l’indifferenza e avviati verso Laurito”

Discarica di Laurito. “Cilento oltre il rifiuto”: incontro pubblico a Palazzo Maintenti il 10 novembre

Rifiuti, Feola: “Non una ma più discariche a servizio del Cilento”

Discarica di Laurito, botta e risposta tra il comitato “Cilento oltre il rifiuto” e il consigliere Fortunato

Laurito, “Questa discarica non s’ha da fare”

Su Tele Rofrano il video del consiglio intercomunale a Laurito sulla discarica comprensiorale

Cilento oltre il rifiuto: la petizione on line per dire “no” alla discarica a Laurito

Laurito. “Non toccate il nostro Cilento”, cresce il comitato contro la discarica

Laurito, “Cilento oltre il rifiuto” per informare, aderire, responsabilizzare

“Cilento oltre il rifiuto” è il gruppo Facebook contro la discarica di Laurito

Laurito: una delle quattro discariche provinciali sul suo territorio

Assemblea pubblica nell’aula consiliare di Laurito contro la discarica

Discarica di Laurito. “Siamo preoccupati per i giovani”

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019