Sangue nel bosco, cinghiale attacca 60enne alle spalle

Attimi di paura domenica mattina per un boscaiolo di 60 anni di Sant’Arsenio. L’uomo, secondo quanto è riuscito a raccontare lui stesso ai medici dell’ospedale dove si trova ricoverato, è stato attaccato alle spalle da un cinghiale in località Monte Carmelo. A.F., queste le iniziali della vittima, ha riportato ferite alle gambe. L’ungulato era un esemplare di dimensioni abbastanza importanti. Subito dopo l’aggressione è fuggito via. Per fortuna il boscaiolo era in compagnia di alcuni amici che hanno prestato il primo soccorso alla vittima e poi lo hanno accompagnato in ospedale a Polla. Il 60enne è stato trasferito dal pronto soccorso al reparto di Ortopedia del Luigi Curto. Le ferite riportate sono state giudicate «gravi». L’uomo non sarebbe in pericolo di vita.

©Riproduzione riservata