• Home
  • Cronaca
  • Festa dell’Unità a Roma, Moni Ovadia ricorda Franco Mastrogiovanni (VIDEO)

Festa dell’Unità a Roma, Moni Ovadia ricorda Franco Mastrogiovanni (VIDEO)

di Marianna Vallone

Lo scrittore e attore teatrale Moni Ovadia, nel corso della Festa dell’Unità che si è svolta a Roma nei giorni scorsi, ha ricordato Franco Mastrogiovanni, il maestro elementare di Castelnuovo Cilento morto nell’agosto del 2009 dopo 83 ore di contenzione ininterrotta in trattamento sanitario obbligatorio all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania.

Ovadia racconta le ultime ore di vita di Mastrogiovanni, ripercorre i momenti più difficili della sua agonia nel reparto psichiatrico di Vallo. «Gli passano un asciugamano bagnato sul volto. E’ la prima volta, dopo tre giorni, che viene lavato. Nel tardo pomeriggio iniziano a presentarsi i primi segni di una difficoltà respiratoria. Mastrogiovanni non è più in grado di bere. Fa fatica a respirare. Si agita nel letto. E’ primo di forza, è agonizzante. Ore 1.46 ha smesso di respirare. Nessuno durante la notte è entrato a vederlo. Ore 7.20 infermieri e medici si rendono conto del decesso». «Sulla cartella clinica viene scritto: “4-8-2009 ore 7:20 improvviso arresto cardiocircolatorio”. Francesco Mastrogiovanni era morto 5 ore e mezzo prima».

GUARDA IL VIDEO

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019