Cilento, sfreccia con lo scooter sull’isola pedonale e poi picchia un barista: 32enne nei guai

Attimi di panico martedì sera intorno alle 19.30 in pieno centro cittadino di Agropoli. Secondo quanto raccolto dai carabinieri della locale compagnia, agli ordini del capitano Francesco Manna, un pregiudicato del posto avrebbe percorso a velocità sostenuta il centro cittadino a bordo del suo scooter passando sull’isola pedonale di corso Garibaldi. Il 32enne avrebbe in un secondo momento parcheggiato il suo motociclo per poi scendere dal mezzo e recarsi in un bar. All’interno dell’esercizio commerciale avrebbe aggredito, prima verbalmente e poi fisicamente, un dipendente. Nel corso della zuffa sono intervenuti alcuni turisti e un agente della polizia locale in borghese. L’uomo è stato bloccato in attesa dell’arrivo dei carabinieri. Le forze dell’ordine, giunte sul posto, hanno prontamente bloccato e identificato il protagonista della vicenda. Si tratta di L.E.. Il 32enne è stato accompagnato in caserma a disposizione dell’autorità giudiziaria.

©Riproduzione riservata