Nel Parco arrivano i rifiuti prodotti a Battipaglia: la Forestale sequestra la discarica

Sotto sequestro parte dell’area di trasferenza e stoccaggio dei rifiuti di località Sant’Antuono di Polla di proprietà del consorzio Rifiuti Bacino Salerno 3. Gli agenti del corpo Forestale dello Stato hanno apposto i sigilli a un capannone, al cui interno erano stoccate una quarantina di tonnellate di rifiuti, due rimorchi scarrabili contenenti dieci tonnellate di fanghi e l’impianto di areazione dello stesso capannone. Presso l’area di trasferenza di Polla afferiscono i rifiuti solidi urbani di diversi comuni dei comprensori del Vallo di Diano, degli Alburni e del Golfo di Policastro. Dallo scorso 2 settembre, inoltre, l’impianto riceveva anche i rifiuti biostabilizzati provenienti dallo Stir di Battipaglia.

©Riproduzione riservata