• Home
  • Politica
  • Vallo della Lucania, nasce il gruppo consiliare Pd: «La giunta deve essere azzerata»

Vallo della Lucania, nasce il gruppo consiliare Pd: «La giunta deve essere azzerata»

di Biagio Cafaro

Continua il fermento politico a Vallo della Lucania. Questa volta è il Pd locale ad andare duro contro l’amministrazione comunale guidata da Toni Aloia. Amministrazione che solo ieri, lunedì 13, ha nominato assessore Francesco Maiese al posto dello sfiduciato Pietro Miraldi.

Durante la riunione tenuta questo pomeriggio, 14 gennaio, presso la segreteria del deputato del Partito democratico Simone Valiante, il Pd di Vallo della Lucania, tra le altre cose, ha chiesto l’azzeramento della giunta comunale.

«Il Pd Vallo della Lucania in conseguenza delle recenti vicende politiche che hanno interessato l’amministrazione comunale e all’esito dell’incontro tenutosi il 14 gennaio presso la segreteria dell’onorevole Simone Valiante, comunica la costituzione del gruppo Pd nell’ambito del consiglio comunale di Vallo della Lucania, nel contempo la sospensione dell’attività amministrativa di competenza dell’assessore alle politiche sociali, Attilio Molinaro e la non partecipazione del medesimo ai lavori di giunta a causa della constatata mancanza di decisioni collegiali nelle scelte operate dal Sindaco, ed in particolare: nomina nuovo assessore e revoca incarico dirigenziale». Questo il messaggio del nuovo gruppo consiliare di Vallo della Lucania

Le richieste non sono finite qui, il gruppo Pd lovale chiede, «quali condizioni irrinunciabili per un costruttivo rapporto politico-amministrativo e nell’interesse della collettività: l’azzeramento della giunta; la rotazione dei capi area; differimento adozione Puc a seguito della proroga regionale di 18 mesi; la risoluzione degli aspetti d’incompatibilità istituzionali sanciti dalla legge ove esistenti; e la redazione di un documento programmatico comune sulle priorità sociali ed economiche dei cittadini vallesi».

©


©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019