Camerota festeggia i 100 anni di nonno Antonio Marotta (FOTO E VIDEO)

Infante viaggi

Un secolo e non sentirlo. Il nonnino di Camerota, Antonio Marotta, il 7 giugno ha spento 100 candeline. Un altro centenario, dunque, si è aggiunto alla corposa lista dei longevi del Cilento. Nonno Antonio, classe 1913, originario del comune di Camerota, ha fatto molti lavori nel corso della sua vita, tra questi anche quello del maniscalco. E’ padre di sette figli,  e nonno di 11 nipoti e cinque pronipoti. Venerdì è stato festeggiato dai parenti, tra i quali quattro nipoti giunti dall’America e dai molti concittadini.

Presente ai festeggiamenti anche il sindaco Antonio Romano. «Sono rimasto piacevolmente contento – ha commentato durante il discorso nella chiesa del paese – che zio Antonio abbia seguito la celebrazione sottovoce, ricordandone ogni passo. A dimostrazione della sua grande lucidità. La preghiara – ha proseguito il primo cittadino riprendendo le parole del parroco don Andrea – è una buona terapia per la longevità. Credo che il successo dei cento anni di nonno Antonio sia un successo dell’intera famiglia che lo ha sempre accudito e gli è stata sempre vicino».

IL VIDEOTUTTE LE FOTO

  • assicurazioni assitur

Il primo cittadino ha voluto, inoltre, a nome di tutta l’amministrazione comunale, omaggiare il centenario di Camerota con una targa, con l’augurio della comunità camerotana per il compleanno a tre cifre del concittadino, «testimone di longevità – continua Romano – e di qualità della vita nel nostro comune».

©Riproduzione riservata

(Foto e video Gioacchino Cavaliere – Licusati nel mondo live)

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro