• Home
  • Cronaca
  • Piaggine. Una motozzappa gli trancia la gamba ma l’eliambulanza atterra a 15 km di distanza

Piaggine. Una motozzappa gli trancia la gamba ma l’eliambulanza atterra a 15 km di distanza

di Lucia Cariello

Una motozzappa gli trancia la gamba ma l’eliambulanza è costretta ad atterrare a 15 km di distanza.

Il grave incidente è avvenuto a Piaggine ad un camionista 58enne mentre era intento a lavorare nei suoi campi.

Il fatto

La motozzappa si ribalta scaraventando il malcapitato a terra e tranciandogli di netto la gamba.

L’uomo riesce a spegnere il motore e gridando per il forte dolore chiede soccorso.

Viene allora allertato il 118 che una volta giunto sul posto si è immediatamente reso conto che trasportare l’uomo all’ospedale di Roccadaspide sarebbe potuto essere pericoloso: rischiava, infatti, di non farcela, anche perché le strade alternative, essendo la rete viaria principale chiusa per il dissesto idrogeologico, sono un percorso lungo ed impervio.
 
Si è deciso così di chiamare l’eliambulanza e trasportarlo a Salerno.
 
I soccorsi sono arrivati ma l’eliambulanza è stata costretta ad atterrare a 15 km dal luogo dell’incidente.
 
Con l’ambulanza, l’uomo ferito ha raggiunto l’elicottero ed è stato trasportato all’ospedale Ruggi di Salerno, dove i medici sono riusciti a salvargli la gamba.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019