Pollica, le fiamme minacciano il cimitero: sindaco allerta soccorsi. Rogo spento in tre ore

Ancora incendi nel Cilento. Nella notte di domenica le fiamme avvolgono gran parte della macchia mediterranea adiacente al cimitero nella parte alta del paese di Pollica. In seguito a numerose telefonate da parte degli abitanti e dal sindaco in persona, sono velocemente giunti sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Vallo della Lucania. A sostegno dei caschi rossi è sopraggiunta anche la comunità montana nel tentativo di domare le fiamme. Fortunatamente, dopo tre ore di assiduo lavoro, il fuoco è stato spento. Non sono stati registrati né danni, né feriti ma soltanto ulteriori ettari di terreno che si aggiungono a quelli già arsi dai continui incendi che si stanno verificando in questi giorni di fine estate.

©Riproduzione riservata