Farfalle, finferli e pomodorini verdi. Gioie autunnali per il palato

0
16

Sperimentare nuovi sapori in cucina diventa un divertimento e a volte, quando il piatto si esprime in tutti i sapori e gli aromi, è anche soddisfacente. Questo mi ha fatto venire voglia di provare i pomodorini del piennolo verdi, ebbene l’acidità accentuata dal pomodoro non ancora maturo ben si sposa con la dolcezza del finferlo.

Ingredienti:
400 gr di farfalle
300 gr di finferli
200 gr pomodorini verdi
Olio evo
Aglio
Sale e pepe q.b.

Preparazione:
Puliamo i funghi con un panno imbevuto d’acqua e teniamoli a parte, mettiamo in una padella ampia 4 cucchiai di olio evo e lo spicchio d’aglio schiacciato ma non priviamolo della pellicina esterna in modo che non rilasci troppo l’aroma. Appena l’aglio diventa dorato aggiungiamo i finferli e lasciamoli soffriggere a fiamma vivace. Nel frattempo mettiamo l’acqua per la pasta.
Appena si sono appassiti i funghi aggiungiamo i pomodorini verdi tagliati in 4 aggiustiamo di sale e pepe di mulinello e facciamo continuare la cottura per altri 15 minuti. Nel frattempo abbiamo provveduto a calare la pasta in abbondante acqua salata.
Se necessario aggiungere mezzo mestolo dell’ acqua di cottura della pasta.
Appena quest’ultima giunge a cottura, scoliamola e passiamola nella padella con i funghi, saltiamo il tutto per amalgamare bene.
Serviamo subito, a piacere possiamo aggiungere una spolverata di parmigiano reggiano.

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook e su twitter: @CilentoFornelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here