«Nominati i 10 saggi» scandalo a Sala Consilina: il sindaco Ferrari in foto con 10 disabili, rimosso il post da Facebook

Il sindaco di Sala Consilina Gaetano Ferrari ritratto, mediante un fotomontaggio, con 10 visi di disabili, è il post che ha scatenato le polemiche su Facebook. La foto è stata pubblicata sul social network sabato 13 aprile da un utente celato dal nome “Uniti per Trinità”. Immediata la polemica e le indagini dei carabinieri che hanno voluto appurare l’origine del gesto.

La foto, composta con ritratti di disabili della cittadina del Vallo di Diano, è stata accompagnata dall’incipit: «Per risolvere i problemi del paese. Sala Consilina: nominati i 10 saggi» «Per risolvere i problemi del paese. Sala Consilina: nominati i 10 saggi», esplicita allusione ai 10 saggi nominati dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Le scuse. In seguito alle proteste l’anonimo autore del post ha tolto la foto facendo mea culpa: «Ci scusiamo per l’immagine pubblicata di certo non era nostra intenzione ridicolizzare le persone o non ne averne rispetto. Se ciò che è successo è servito a sensibilizzare le persone e la cosa ci fa piacere e ci scusiamo però ancora umilmente verso le persone e la cittadinanza tutta. Speriamo che si è sensibili sempre e non solo ad un anno dalle elezioni. Speriamo di vedervi aiutare le persone bisognose e non solo utilizzarle per fini propri».