Il Comune di Capaccio Paestum parteciperà al Travel Trade di Rimini

Infante viaggi

Anche il Comune di Capaccio Paestum sarà presente al Travel Trade Italia di Rimini, fiera del turismo in programma dal 17 al 19 ottobre. A rappresentarlo sarà l’assessore al Turismo Vincenzo Di Lucia. Il Comune parteciperà all’evento all’interno dello stand Cilento, a cura dell’associazione Cilentomania, assieme ad altri comuni cilentani. All’evento prenderanno parte anche operatori turistici del territorio di Capaccio Paestum. Sarà un’importante occasione per promuovere il patrimonio archeologico, storico, architettonico, ambientale ed enogastronomico di Capaccio Paestum.

«E’ il primo evento a cui partecipiamo dopo la sottoscrizione del protocollo d’intesa con il Comune di Agropoli finalizzato alla promozione integrata delle risorse dei nostri territori. – afferma l’assessore al Turismo Vincenzo Di Lucia – La nostra risorsa più importante è sicuramente il turismo ed è dal turismo che deve partire il rilancio dell’economia di questo territorio. La fiera di Rimini, la più importante per quanto riguarda l’incontro tra la domanda e l’offerta, è sicuramente un’ottima occasione per promuovere Capaccio Paestum assieme ad altre realtà cilentane».

  • Vea ricambi Bellizzi

«La partecipazione ad eventi come il Travel Trade Italia di Rimini è fondamentale per risvegliare l’attenzione dei buyer internazionali verso Capaccio Paestum. – afferma il sindaco Italo Voza – Abbiamo grandi potenzialità: un’area archeologica ben conservata patrimonio Unesco, un ricco patrimonio storico-architettonico e il mare la cui promozione, unitamente ad altre località cilentane, tra cui Agropoli, accrescerà sicuramente l’interesse del mondo del turismo».

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Vea ricambi Bellizzi