Fanno sesso nel bagno del bar dove lavorano: amanti licenziati

Il proprietario del bar nel quale lavorano li ha sorpresi mentre facevano sesso all’interno di uno dei bagni e li ha licenziati. Ma non solo: lei, cameriera, si è lasciata anche con il fidanzato che lavora sempre nello stesso locale. Una storia ingarbugliata che ha avuto più risvolti. Lui è originario del Cilento e lavora a Salerno in un noto locale della movida cittadina. E’ passata da poco la mezzanotte e i tavolini del bar sono tutti occupati. Al bancone fanno la fila e il titolare nota l’assenza prolungata di due dipendenti. Scattano le ricerche che terminano in un bagno. I due amanti vengono sorpresi in flagrante e le giustificazioni per salvare il posto di lavoro sono valse a poco. Entrambi cacciati via. 

©Riproduzione riservata