La denuncia: discarica di rifiuti nel parcheggio dell’ospedale di Vallo della Lucania

0
2

Cosa ci fanno dei container pieni di rifiuti nel parcheggio di un ospedale pubblico? Questo è quello che devono essersi chiesto dei lettori del Giornale del Cilento che, nel pomeriggio di lunedì 16 aprile, si sono recato all’ospedale San Luca di Vallo Della Lucania. L’indifferenziato e il multimateriale vengono depositati all’interno del parcheggio aperto al pubblico. Molti familiari dei degenti parcheggiano proprio di fianco delle cataste di immondizia. La situazione sembra non essere circoscritta solo all’interno del parcheggio visitatori. Infatti, poco prima dell’ingresso al posteggio, sono stati ritrovati sacchetti neri contenenti contenitori di plastica. Questi bidoncini, come si evince dall’etichetta, contenevano integratori e nutrienti in forma liquida, quelli che normalmente vengono dati ai degenti (anche se, in questo caso, non è possibile definirne la provenienza esatta). «I rifiuti sanitari devono essere gestiti in modo da diminuirne la pericolosità, da favorirne il reimpiego, il riciclaggio e il recupero e da ottimizzarne la raccolta, il trasporto e lo smaltimento. Qui invece viene tutto violato. Io sono un tecnico e quella roba lì non può starci», spiegano i residenti. 

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here