Pasticcini e caramelle in regalo ad una 27enne: cilentano 50enne condannato

Corteggiava una ragazza di 27 anni di Capaccio con pasticcini e caramelle. Poi all’improvviso si è reso conto che l’amore non era ricambiato e allora ha cominciato a perseguitare la giovane. Un uomo di 50 anni di Agropoli è stato condannato a due anni per stalking. Si appostava sotto casa della donna. Le mandava messaggi e la chiamava in continuazione. La vittima ha deciso di raccontare tutto ai carabinieri e l’indagato ha scelto di essere giudicato con rito abbreviato. L’anno scorso è stato arrestato due volte in un solo mese. Ad agosto, dopo una prima condanna a tre mesi, è tornato alla carica. Nei giorni scorsi la condanna di primo grado alla quale la difesa farà appello. 

©Riproduzione riservata