• Home
  • Politica
  • Primarie Pd Campania: Vaccaro denuncia brogli, Tartaglione in vantaggio nel Cilento

Primarie Pd Campania: Vaccaro denuncia brogli, Tartaglione in vantaggio nel Cilento

di Biagio Cafaro

Ieri sera, domenica 16 febbraio, alle ore 20 si sono concluse le primarie del Partito democratico per l’elezione del segretario regionale. Tra le 16 regioni ad andare al voto anche la Campania. Dai dati parziali è in vantaggio la deputata ‘renziana’ Assunta Tartaglione’, la 43enne si attesta intorno al 50% dei voti. Distanziato di quasi 20 punti in percentuale Guglielmo Vaccaro, 47enne ‘lettiano’, mentre più distaccato Michele Grimaldi 32enne del coordinamento nazionale Giovani democratici. Per ottenere la vittoria bisogna superare il 50% dei voti totali, altrimenti il segretario regionale sarà eletto dall’assemblea la quale dovrà esprimere una maggioranza, anche qui, superiore al 50%.

Le polemiche Non sono mancate le polemiche, con Vaccaro che ha lanciato pesanti accuse occupando le sedi del partito: «Rappresentanti di lista sono stati cacciati dai seggi, energumeni che fanno la selezione all’ingresso, schede già votate nelle urne. Questo accade nella bella civile Salerno ad opera di un manipolo di manigoldi che sta rovinando le primarie campane». Il segretario provinciale Pd Landolfi, invece, se la prende con gli ‘infiltrati’ di destra: «Presso i seggi c’è la presenza di persone non iscritte al partito che tentano di accreditarsi come rappresentanti di lista».

Ma a destar scalpore l’affluenza ai seggi, si calcola circa 100 mila in tutta la provincia di Salerno, dato quasi dimezzato rispetto ai 190 mila quando è stato eletto il segretario nazionale l’8 dicembre 2013, dove a spuntarla è stato Matteo Renzi.

I risultati definitivi nel Cilento

Piaggine: Tartaglione 77, Vaccaro 35, Grimaldi 0

Laurino: Tartaglione 272, Vaccaro 95, Grimaldi 0

Atena Lucana: Tartaglione 71, Vaccaro 35, Grimaldi 0

Ascea: Tartaglione 18, Vaccaro 40, Grimaldi 0

Vibonati: Tartaglione 210, Vaccaro 56, Grimaldi 0

©

Twitter @BiagioCafaro

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019