Pd Vallo della Lucania: Ruocco il nuovo segretario, De Cesare presidente assemblea iscritti

È Riccardo Ruocco il nuovo segretario del circolo Pd di Vallo della Lucania e Cristiano De Cesare presidente dell’assemblea degli iscritti. Dopo mesi di aspettative e rinvii, ieri, domenica 16 marzo 2014 è stato eletto il direttivo del partito democratico di Vallo della Lucania, dove non sono mancate le polemiche (D’Agosto: «Preferiti accordi di potere»).

Inoltre è stata istituita la commissione organizzativa che sarà presieduta da Maurizio Puglisi e sarà composta anche da Delfia di Sevo e Dino Ruocco.

De Cesare «Onorato di rivestire il ruolo di presidente dell’assemblea degli iscritti, nella certezza di avere davanti un lavoro duro e faticoso – dichiara Cristiano De Cesare  –. La squadra è compatta, consapevole di avere di fronte una percorso irto di ostacoli, ma convinta che oggi solo il PD possa rispondere con forza alle emergenze del nostro territorio. Un circolo ben rappresentato anche negli organismi regionali con Delfia Di Sevo, e in quelli provinciali: Antonio Bruno, segreteria provinciale con delega al programma e con incarico di lavoro sulla comunicazione del partito, Dino Ruocco, commissione di garanzia, Maurizio Puglisi, direzione provinciale».

«Infine – conclude il neo presidente dell’assemblea degli eletti Pd – , last but not least, voglio partecipare la mia soddisfazione agli eletti in direttivo che sono alla prima esperienza. Rappresentano il 50% del direttivo. Nuove intelligenze che daranno qualità alla proposta del Pd».

Il programma Già decisi alcuni accordi di programma su ciò che farà il circolo locale del Partito democratico: «Il Pd di Vallo della Lucania si colloca all’opposizione dell’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Aloia e da oggi inizierà un lavoro duro e faticoso di costruizione dell’alternativa politica. Il Segretario augura buon lavoro all’Amministrazione e si impegna a fare un’opposzione costruttiva». Fanno sapere dalla segreteria.
«Il Pd di Vallo della Lucania prende le distanze dalle dinamiche legate al mondo delle banche presenti sul territorio. Al fianco dei cittadini troppo spesso umiliati da queste logiche e distanti dal potere per il potere – si legge nella nota del Pd vallese -. Tra i primi impegni che il circolo di Vallo della Lucania porterà avanti ci saranno la questione dell’Ente Fiera, quella legata all’emarginazione sociale e ultima ma non per importanza l’emergenza lavoro.«
Il Pd di Vallo della Lucania – conclude la nota – inizierà un percorso di raccordo con le comunità limitrofe, rilanciando la centralità di Vallo della Lucania nel territorio cilentano».

Il Direttivo:
1)Delfia Di Sevo;
2)Antonio Bruno; 
3)Cristiano De Cesare;
4)Raffaella Di Motta;
5)Maurizio Puglisi;
6)Daria Bindich;
7)Raffaele Pilerci;
8)Raffaele Guariglia;
9)Enzo Nappo;
10)Mirko Cammarano;
11)Rossano Lamanna;
12)Annarita Alfieri;
13)Lucia Rizzo;
14)Amalia Vassallo;
15)Pietro Di Lorenzo;
16)Maurizio Iacovazzo;
17)Augusta Maiese;
18)Gaspare Ruocco;

©Riproduzione riservata

Twitter @BiagioCafaro