Spaccio di droga a Vallo della Lucania, interrogatori di garanzia per i sei indagati

Infante viaggi

Tra lunedì mattina e martedì saranno sentiti i sei presunti «pusher» arrestati nell’ambito del blitz antidroga messo a segno dai carabinieri del reparto operativo di Salerno. Interrogatori di garanzia, quindi, per Salvatore Maresca, Giancarlo Rossi, Nicola Paparazzo, Costantino Leo, Luigi Noviello e Emiliano Carrera. Secondo gli inquirenti, avrebbero dato vita a «un sodalizio criminale dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti».

I giovani accusati, finiti tutti agli arresti domiciliari, sono originari di Vallo della Lucania, Capaccio Scalo e Casal Velino. Solo Noviello è originario di Marano di Napoli ma trapiantato a Vallo per motivi di studio. Martedì invece sfilerà davanti al giudice la 44enne Susanna Di Feo sottoposta a obbligo di firma perché accusata di avere acquistato ingenti quantitativi di hashish e cocaina per soddisfare le necessità del figlio tossicodipendente e non per esigenze personali.

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur

Smantellata rete di pusher a Vallo della Lucania, ecco nomi e dettagli

Vallo della Lucania: sgominata associazione per delinquere, 7 arresti

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro