Organizzano rave party sulla spiaggia, 50 denunciati a Sapri

Infante viaggi

Una cinquantina di persone sono state denunciate alla magistratura per aver organizzato nella notte tra il 7 e l’8 agosto un ‘rave party’ sulla spiaggia della località ‘Pali’ nel comune di Sapri.

Musica assordante e alcool a fiumi. Questi gli ingredienti di una festa non autorizzata che, per alcune ore, ha tenuto svegli gli abitanti della cittadina della spigolatrice. I cittadini, infatti, hanno telefonato alla centrale operativa della compagnia carabinieri. Gli uomini dell’arma, quindi, sono intervenuti per porre fine alla manifestazione.

  • assicurazioni assitur

Circa venti carabinieri, una volta giunti sul posto, fanno irruzione in quel tratto di battigia ponendo sotto sequestro la strumentazione installata per l’occasione e identificando tutti i presenti. Mentre sono circa cinquanta i giovani, molti del posto ma anche turisti di età compresa tra i 18 e i 35 anni, che dovranno rispondere dei reati di occupazione abusiva di suolo demaniale, manifestazione non autorizzata, invasione di terreni e disturbo della quiete pubblica.

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro