Polla: l’opposizione attacca con Coppola e Cammardella, il sindaco Giuliano risponde

Infante viaggi

Il gruppo politico “Insieme per Polla” non condivide assolutamente quanto fatto dall’amministrazione Rocco Giuliano nella cittadina valdianese e, mediante manifesti e social network, fanno sapere: «L’amministrazione giuliano continua a nascondere la drammatica condizione finanziaria delle casse comunali». Insieme per Polla, riportato in vita lo scorso settembre da Antonio Coppola, mostra chiaramente la contrarietà alla politica economica del comune: «Penose dilazioni nel tempo. Debiti fuori bilancio e debiti strutturali. Incapacità di intraprendere una seria politica finanziaria. Quando vorrà prenderne atto e adottare veri correttivi ? E’ vergognoso addebitare le responsabilità al commissario prefettizio. Queste le considerazioni e i quesiti che si pongono i membri della lista civica di “insieme per Polla».

Quindi l’appello: «Rocco Giuliano dove sei stato negli ultimi trenta anni? Cittadini di polla le soluzioni ci sono e le abbiamo più volte suggerite. Facciamo sentire la nostra voce e mandiamoli a casa».

Non è stata la sola critica al primo cittadino Giuliano. Anche il consigliere di minoranza Raffaele Cammardella ha avuto da ridire con un volantino “Sicurezza, economia e ambiente”: «Dopo gli omicidi continuano i furti, che non risparmiano né i vivi né i morti».

  • assicurazioni assitur

Non si è fatta attendere la replica del sindaco Giuliano: «Si tratta solo di sterile sciacallaggio politico. L’unico obiettivo è quello di denigrare l’operato dell’amministrazione e gli elettori che in noi hanno riposto la loro fiducia. Stiamo portando avanti, non senza difficoltà, un lavoro certosino per ripianare le finanze del comune e recuperare i crediti e per portare a termine una lunga serie di iniziative. Quanto viene riportato da Coppola e Cammardella in merito alla situazione debitoria nei confronti dei fornitori è infondato. Forse ai due sarà sfuggito qualche passaggio».

«Al posto di queste inutili polemiche – spiega il sindaco -, dall’opposizione mi sarei aspettato proposte costruttive. Certo, nessuno di noi è immune da errori, però io non ho ricevuto alcun suggerimento su atti di programma dagli altri gruppi consiliari»

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro