Uccide la moglie davanti ai figli: avvistato nel salernitano l’omicida di Trento

È ricercato in tutto il territorio nazionale Marco Quarta, accusato di avere ucciso la ex moglie a Zivignago di Pergine, in provincia di Trento. La donna, Carmela Morlino di 36 anni è stata uccisa nella camera da letto davanti agli occhi dei due figli. Il principale indiziato è proprio Quarta, 40 anni, 2 metri di altezza, che è scappato con la sua auto. In un articolo del Corriere del mezzogiorno si dice che l’uomo potrebbe essere a Salerno perché il titolare di un bar della città avrebbe segnalato alla trasmissione «Chi l’ha visto» e ai carabinieri la presenza dell’uomo in città, proprio nei pressi del suo locale. I carabinieri hanno già avviato delle indagini. E’ molto probabile che l’uomo stia scendendo verso Sud, ieri infatti c’era stata una segnalazione in provincia di Ravenna.

Su «Chi l’ha visto»: Marco Quarta è un agente immobiliare di 40 anni. La sua Dacia Duster marrone targata EL927EY è stata fotografata il 15 marzo da un autovelox a Castel Bolognese (Ravenna), mentre viaggiava verso sud. Nell’immagine non è riconoscibile la persona alla guida. Quarta ha i capelli castani, è alto 198 cm ed è di corporatura robusta. 

©Riproduzione riservata