Spiaggia di Pioppi off-limits, Comune libera l’arenile dalle pietre per consentire bagno ai turisti

E’ chiuso un tratto di spiaggia di Pioppi, frazione del comune di Pollica. Il provvedimento è stato preso dal responsabile dell’area tecnica del municipio cilentano. Domenico Giannella, ingegnere, ha firmato un’ordinanza nella quale si legge che «l’interdizione alla fruibilità dell’arenile, quindi il transito e la sosta di persone e/o cose nella zona del demanio marittimo sita in località Pioppi, interessata dai lavori di prelievo del pietrisco, a partire dal lungomare est e fino all’area in concessione (tutta), alla società Bandiera Blu gestione Alberghiere srl, con decorrenza 14 maggio 2015 e fino al 19 maggio 2015, con l’esclusione del sabato e della domenica». L’intervento si è reso necessario per «pulire» quel tratto di litorale dal pietrisco che si accumula naturalmente d’inverno e soprattutto nel periodo delle mareggiate. Il pietrisco viene prelevato affinchè «si renda fruibile alla balneazione l’arenile in concessione reso inagibile». 

©Riproduzione riservata