Palinuro, ragazza investita da una macchina elettrica: stava andando a lavoro

Una ragazza di 29 anni è stata investita da un’automobile elettrica in via Indipendenza a Palinuro ieri pomeriggio. Il conducente della vettura, una Mitsubishi, è sceso immediatamente per prestare soccorso alla malcapitata. Alla guida c’era un uomo di 49 anni di Como. La ragazza, originaria di Latina, stava andando a lavoro quando è stata improvvisamente travolta. E’ caduta sull’asfalto dopo la manovra della Mitsubishi. Il 49enne ha chiamato carabinieri e ambulanza. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e le forze dell’ordine di Centola. La giovane è stata trasportata all’ospedale dell’Immacolata di Sapri. Ha riportato escoriazioni in diverse parti del corpo e una frattura al femore. Le sue condizioni non destano preoccupazioni. I carabinieri hanno aperto un fascicolo di indagine per accertare le responsabilità del sinistro e l’esatta dinamica. Subito dopo l’incidente una folla è accorsa vicino l’auto e ha accerchiato la ragazza nel tentativo di aiutarla. 

©Riproduzione riservata