Attimi di panico lungo la Cilentana: auto inghiottita dalle fiamme esplode E VIDEO

Auto avvolta dalle fiamme lungo la strada provinciale 430 Cilentana, all’altezza di Vallo della Lucania. Il fatto è accaduto intorno alle 21 di mercoledì 16 agosto. Nei pressi di due stazioni di rifornimento, una Mercedes C220 ha improvvisamente preso fuoco. L’autista ha avuto appena il tempo di uscire fuori dalla vettura. L’esplosione del serbatoio ha poi investito un uliveto generando un principio d’incendio che ha rischiato di coinvolgere le strutture vicine, comprese le pompe di benzina. Il peggio è stato evitato dal tempestivo intervento di un cittadino che, armato di un tubo per l’irrigazione, ha impedito che le fiamme prendessero gli ulivi e che il fuoco si estendesse oltre. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, agli ordini del capitano Mennato Malgieri, che hanno provveduto immediatamente a bloccare il traffico viario. Dopo circa mezz’ora sono finalmente giunti sul posto i vigili del fuoco, impegnati in un altro intervento ad Agropoli. Uscito miracolosamente incolume l’autista del mezzo che, prima di abbandonare il veicolo, ha ben pensato di fermarsi quanto più lontano poteva dalle pompe per il rifornimento evitando così un potenziale disastro.

©Riproduzione riservata