Giallo a Sapri, pensionato trovato morto in casa con ferite alla testa

Un omicidio, una rapina finita male o un incidente domestico. Sono le ipotesi sulle quali gli inquirenti stanno lavorando da ore. A Sapri un pensionato di 67 anni, Giuseppe Giudice, e’ stato trovato morto, in casa sua al Timpone con alcune ferite alla testa. La scoperta è stata fatta da un parente che era passato a trovarlo domenica mattina ed ha trovato il corpo dell’uomo cadavere riverso a terra. Non e’ chiara la natura delle ferite, che potrebbero essere state causate da un colpo dato alla testa da qualcuno oppure di natura accidentale, per un incidente domestico: i carabinieri della stazione di Sapri stanno vagliando tutte le ipotesi. Non è escluso l’omicidio o la rapina, ma pare che dall’appartamento non manchi nulla. Gli aggiornamenti: Sospetto omicidio, l’uomo trovato morto a Sapri è un ex dipendente comunale

©Riproduzione riservata