Dipendenti in nero e multa da 53mila euro: chiusa discoteca ad Atena Lucana

Multe per 53mila euro e sospensione immediata a carico di una discoteca ad Atena Lucana. Una mazzata costata cara al titolare della struttura valdianese. Gli stupefacenti o i motivi di ordine pubblico non c’entrano: il locale notturno è finito nei guai per un totale disinteresse del titolare nei riguardi della normativa in materia di lavoro. Il controllo è stato effettuato tra sabato e domenica dal Nucleo carabinieri Ispettorato del Lavoro, con i carabinieri della compagnia locale. I militari anno controllato e verificato la posizione di tutti i dipendenti. Nella discoteca erano al lavoro 11 persone, risultati tutti in nero: prestavano la loro opera senza avere alcun tipo di contratto. 

©Riproduzione riservata