Incontro De Luca – sindaci per ricorso al Tar, Pica: «Siamo sulla strada giusta»

«E’ stata un’occasione utile, per un confronto aperto ed approfondito sulla tematica dei fondi europei». Così in una nota il consigliere regionale del Pd, Donato Pica, esprime il suo punto di vista sull’incontro che si è svolto sabato scorso presso il Comune di Salerno, tra Vincenzo De Luca e molti altri sindaci delle province di Avellino, Napoli e Salerno.

«Resta fermo – continua Pica – il giudizio negativo sull’operato della giunta regionale in quanto la cosidetta ‘Accelerazione della Spesa’, a distanza di un anno dalla prima delibera del maggio 2013, non ha prodotto gli effetti annunciati. Vi è stato in questi quattro anni un immobilismo esacerbante sul corretto impiego delle risorse comunitarie ed è mancata una visione sullo sviluppo e sulle reali esigenze dei diversi territori della Regione Campania. Non si ha un quadro certo delle somme non impegnate e non più recuperabili, né sulla possibilità di chiudere i lavori entro il termine del 31 dicembre 2015 e sul contenuto di molti dei grandi progetti ben lontani dalla cantierabilità.

«Per dare certezza ai sindaci e alle comunità locali – continua – occorrerà acquisire in tempi brevissimi i decreti di finanziamento di tutti i progetti ammessi a finanziamento. Il nostro compito, in ogni caso, sarà quello di controllare ed incalzare i competenti uffici della regione per evitare l’accumularsi di ulteriori ritardi. Il documento proposto dal sindaco De Luca,approvato dall’assemblea dei sindaci, costituirà il punto di riferimento per le prossime azioni da mettere in campo. Daremo vita – conclude Pica – a un tavolo permanente di coordinamento che possa interloquire con il gruppo regionale del PD per monitorare la fase attuale ed elaborare proposte concrete in merito alla nuova programmazione dei fondi europei 2014/2020».

©Riproduzione riservata

Leggi anche Fondi europei, De Luca incontra sindaci: «Nessuna sospensiva del bando, ma chiedo tutela alla Regione»

Valiante jr bacchetta De Luca: «Un errore il ricorso del Comune»

Scoppia la rivolta dei Piccoli Comuni: annunciano battaglia contro sindaco di Salerno De Luca

Fortunato, opposizione a impugnativa De Luca: «Ho scritto ai sindaci campani, sono preoccupato»

Sindaco di Piaggine su ricorso De Luca: «Azione inconcepibile e vergognosa, va a scapito dei comuni minori»

Il sindaco di Salerno De Luca: «I comuni del Cilento devono essere immediatamente finanziati»

Aloia furioso contro De Luca: «Azione deplorevole», a rischio riqualificazione piazza Vallo della Lucania

Fortunato replica a De Luca: «I comuni non temano la sua azione, spero che il ricorso naufraghi miseramente»

De Luca presenta ricorso per i finanziamenti della Regione, a rischio 300 milioni di euro per il Cilento