Vallo della Lucania: dal 23 al 26 agosto Calcetto in gabbia 2 vs 2

Da giovedì 23 agosto a domenica 26 agosto, presso piazza Vittorio Emanuele di Vallo della Lucania si terrà il I° torneo di calcetto 2 vs 2 in gabbia. L’evento sportivo è proposto dall’Asd Tennis Club Vallo “Giuseppe Barrella” e dal comune di Vallo della Lucania.

Il torneo è articolato in due categorie, gli under 18 e gli over 18. Alle 17 scenderanno in campo i minorenni, mentre alle ore 10 toccherà ai maggiorenni. Le iscrizioni sono aperte fino a mercoledì 22 agosto alle ore 20.00, per informazioni e iscirzioni: Tullio 3315992631, Vincenzo 3348300830 e Daniele 3937343693.

Il “Gabbia” è un tipo di campetto da calcio chiuso ideato dall’allenatore Corrado Orrico negli anni settanta, ai tempi allenatore della Carrarese, e che permette un particolare tipo d’allenamento.
La struttura della gabbia riproduce quella di un campo da calcio, di dimensioni ridotte e variabili, ma in cui la presenza di barriere (originariamente una gabbia, appunto) impedisce l’uscita del pallone dal campo di gioco; queste barriere oltre a poter variare per dimensioni e materiali possono interessare solo i bordi del campo oppure creare anche una sorta di soffitto che copra lo stesso.
Oricchio afferma d’aver preso ispirazione quando da ragazzo, in villeggiatura sulle spiagge livornesi, giocava nei cosiddetti “gabbioni”, campetti da calcio in cemento e delimitati da reti per impedire che la palla uscisse ed andasse in mare.
Secondo l’allenatore Orrico la gabbia serve: ad affinare la tecnica, a sviluppare i riflessi, a velocizzare il gioco, a migliorare la condizione fisica perché si gioca senza un attimo di sosta e a livello organico è un impegno mica da ridere; difatti la caratteristica principale di questo metodo d’allenamento è la velocità in quanto il gioco non viene quasi mai interrotto.
L’idea del calcetto in gabbia è stata ripresa anche da una nota azienda di abbigliamento sportivo per una campagna pubblicitaria.