Donne e libri protagoniste del week end dedicato al Premio letterario Roccagloriosa (FOTO)

24
Infante viaggi

Grandi emozioni durante il week end appena trascorso a Roccagloriosa. Per il secondo anno consecutivo piazza San Nicola ha ospitato la cerimonia di consegna del Premio Letterario Roccagloriosaorganizzato dall’associazione culturale Effetto Donna. Un’edizione che ha visto ancora una volta protagoniste il mondo delle donne. La scrittrice Fernanda Flamigni, l’attrice Biancarosa Di Ruocco, il soprano Rossella Bove, la pianista Caterina Branda, l’attrice Angela Mirabelli, la coreografa Armida: sono solo alcune delle donne che hanno impreziosito la due giorni nel borgo della principessa Fistelia. 

Non volevo vedere Ad arricchire il week end dedicato alla donna e alla letteratura, la presenza della scrittrice Fernanda Flamigni che sabato 13 nel monastero di San Mercurio a Roccagloriosa, ha presentato al pubblico il suo libro scritto a quattro mani insieme al giornalista Tiziano Storai, e nel quale Fernanda rievoca la sua drammatica vicenda, uno dei casi più atroci di femminicidio mai accaduti a Trieste. Il libro, «Non volevo vedere» (Edizioni Ediesse), è un coraggioso racconto autobiografico che ricostruisce momento per momento la catastrofe. Nel 1996 Graziano Scialpi, giornalista e schiavo della droga, raggiunge l’appartamento dove vive sua moglie Fernanda Flamigni – dopo averlo lasciato – con il figlio di pochi anni. E’ armato di pistola. Lì trova anche la sorella, un’amica e il fidanzato di lei. Lui minaccia la moglie con un’arma, lei riesce a dire all’amica, senza che il marito se ne accorga, di avvisare subito i carabinieri. Ma Scialpi spara e colpisce Fernanda e la cognata. Lei, colpita alla testa, rimarrà cieca per sempre, sua sorella Giovanna muore sul colpo. Scialpi verrà condannato a 30 anni. E’ morto nell’ottobre del 2010 in carcere a 48 anni dopo una lunga malattia. 

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

I vincitori della seconda edizione del Premio letterario Roccagloriosa per la sezione Poesia ragazzi sono stati Samuel Labianca, Maria Pia Crisafulli e Maria Luciana Di Santi. Per la sezione Racconto, invece, primo premio a Ilaria Parlanti, secondo per Chiara Grieco (l’unica della zona, è di San Giovanni a Piro) e Irene Briganti. Per la sezione degli adulti (dai 18 anni in sù) Poesia a tema libero, i vincitori sono Enzo Bacca, Salvatore Cirillo e Rosa Gallace. Sezione racconto a tema libero: Alessandro Cuppini, Laura Vargiu e Maria Concetta Preta. Per la sezione Poesia con tema la donna: terzo premio ex aequo per Giovanni Carotenuto e Rina Buontempi, secondo posto per Enzo Bacca e primo Valerio Di Paolo. Sezione Racconto a tema la donna: terzo premio Stefania Donatella Paron, al secondo Carmen Laterza, al primo Silvia Leuzzi. Il premio della giuria popolare va a Enzo Bacca ( che in totale ha collezionato 3 premi a questa edizione, alcuni anche alla prima lo scorso anno). Il premio speciale Manifesto, l’associazione Effetto Donna l’ha assegnato a Lucia Gaeta.

©Riproduzione riservata