Striscia la Notizia a Policastro, Fortunato denuncia sperperi di denaro e degrado dell’itticoltura

Infante viaggi

Lunedì mattina a Policastro Bussentino è arrivata la troupe di Striscia la Notizia, capitanata dall’inviato Vittorio Brumotti, che ha raccolto la denuncia fatta da Giovanni Fortunato, presidente del consiglio comunale di Santa Marina. Brumotti ha avuto modo di verificare lo stato di deterioramento e di abbandono in cui versa l’impianto di itticoltura. «La struttura – fanno sapere da palazzo di città – è costata venti miliardi delle vecchie lire e ora non solo è inutilizzata perché inquina, deve essere anche bonificata per la presenza di amianto all’interno del capannone». «Il Comune di Santa Marina – ha dichiarato Fortunato – dopo diversi anni di contenzioso con la Comunità Montata, è riuscito, inseguito alla sentenza del Tar, ad acquisire i beni dell’ente. Adesso sta facendo la caratterizzazione per risanare e mettere in sicurezza l’area, ovviamente il prossimo passo sarà la bonifica. Il Comune inoltre si riserva di denunciare alle autorità competenti i responsabili per incombenze penali, amministrative, civili e contabili perché non è possibile che i cittadini debbano pagare per sanare un’area mal gestita e lasciata all’abbandono».

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro