Fare verde Cilento chiede un assessore all’ambiente per Sapri

Infante viaggi

L’associazione Fare verde Cilento ha scritto al sindaco di Sapri Del Medico, alla giunta e al consiglio comunale per richiedere la nomina di un assessore con delega all’ambiente.

«La tutela dell’ambiente è essenziale per la vita dell’uomo e di tutti gli esseri viventi.

Chi, se non l’amministrazione pubblica di un territorio, può realizzare questo obiettivo, organizzando un programma strategico di tutela, appunto, della salute sia dell’ambiente naturale sia  dei cittadini che vi abitano? – fa sapere Fare verde Cilento – Per legge è il sindaco che ha questa responsabilità, ma occorre che sia un soggetto specifico che si faccia carico di portare avanti positivamente questo compito che richiede competenza, tempo e passione».

  • Vea ricambi Bellizzi

«La città di Sapri non ha un assessore con questo compito – continua l’associazione – eppure sono molteplici e purtroppo cronici i problemi ambientali del suo territorio. I problemi dell’abbandono dei rifiuti, anche pericolosi, del mancato smaltimento degli oli esausti, della mancata realizzazione della  casa dell’acqua, del consumo di suolo, della perdita di biodiversità, dell’erosione della costa, della difesa del paesaggio, delle esondazioni ricorrenti dei valloni, della raccolta differenziata al palo, del mare spesso inquinato, dell’isola ecologica ancora non realizzata, per citarne i più importanti, sono sotto gli occhi di tutti».

«Occorre pertanto un soggetto politico, un assessore all’Ambiente appunto, che si prenda cura in prima persona di questi problemi essenziali per la salute di un territorio – spiega Fare Verde –. Non per sfiducia nel sindaco Del Medico –  lo ribadiamo – che ha dimostrato spesso attenzione ai problemi dell’ambiente ma per la necessità di seguire  a tempo pieno i problemi stessi che si presentano purtroppo ogni giorno». 

«L’associazione cilentana Fare Verde – conclude l’associazione – chiede pertanto al sindaco di Sapri di provvedere a rimettere con urgenza la delega all’Ambiente ad un consigliere o assessore di sua fiducia che sia all’altezza di tale compito». 

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi