Cilento, intossicati dopo banchetto nozze: blitz dei Nas

0
15

I carabinieri del Nas si sono recati nell’albergo di Paestum in cui si è svolto il ricevimento nuziale in seguito al quale quaranta persone sono finite in ospedale perché intossicate. Sono stati prelevati campioni di cibo tra gli avanzi trovati in cucina, sono stati sottoposti a sequestro circa 200 chili di alimenti non tracciati e sono state elevante sanzioni amministrative per violazioni delle norme igienico-sanitarie. Il sospetto è che sia stato un alimento contaminato a provocare la massiccia intossicazione degli invitati. I medici dell’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania, oltre a curare tutti somministrando la terapia adeguata, hanno dovuto disporre anche il ricovero per circa la metà dei pazienti che avevano preso parte al matrimonio di una coppia di sposi di Ascea e Roccadaspide.

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here