Blitz in campo rom a Sapri, denunciate 20 persone

Infante viaggi

Dormivano in venti tra l’immondizia e i topi. Queste le agghiaccianti condizioni in cui vivevano un gruppo di rom accalcati in un campo a circa un chilometro dal centro cittadino di Sapri, in località Ponte Brizzi. I carabinieri della compagnia di Sapri al comando del capitano Emanuele Tamorri, nella giornata di venerdì, infatti, hanno fatto irruzione per smantellare il campo abusivo dove vivevano anche donne e alcuni bambini.

I militari dopo il blitz hanno provveduto all’identificazione degli occupanti. Tutti gli adulti sono stati denunciati per occupazione di suolo pubblico e provvisti di foglio di via. Il campo, poi, è stato smantellato. Sarà ora il Comune di Sapri a farsi carico della bonifica dell’area. Nel campo i militari avrebbero rinvenuto materassi, padelle, elettrodomestici, ma a colpire lo stato in cui i bambini dormivano: accovacciati in cartoni.

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi