Cena al ristorante e non paga il conto, poi accoltella proprietari e aggredisce la polizia

I fatti risalgono al 2015 ma l’arresto è avvenuto nelle scorse ore. Venerdì sera, a Battipaglia, i carabinieri della compagnia locale hanno arrestato il pregiudicato Bruno Cardellicchio, 44enne del posto, come stabilito nell’ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dalla Corte di Appello di Salerno. Il provvedimento scaturisce dalle numerose violazioni, riscontrate dai carabinieri, alle prescrizioni imposte dagli arresti domiciliari, a cui l’uomo risultava sottoposto perché in attesa di giudizio per concorso in lesioni personali aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. In pratica Cardellicchio, la sera del 2 agosto 2015, dopo aver consumato una cena in un ristorante cinese del posto, si è rifiutato insieme ad altri, di pagare il conto. Ha tirato fuori un coltello e ha dapprima ferito i titolari del locale e poi si è scagliato contro i poliziotti, chiamati in aiuto, per non essere identificato. L’arrestato è nel carcere di Salerno.

©Riproduzione riservata