Un’ora e mezza per andare da Ascea a Pisciotta: disastro strade Cilento arriva a Raiuno | VIDEO

Un’ora e mezza di auto per percorrere un tratto di strada in cui, invece, basterebbero cinque minuti. E’ cronaca nota la vicenda della frana decennale tra Ascea e Pisciotta, sulla strada regionale – ex strada statale 447 – in località Rizzico. Ma ancora una volta le telecamere di Rai uno si sono riaccese sulla frana trentennale, che si è aggravata negli ultimi anni. Una convivenza alla quale, però, i cittadini di Pisciotta si sono abituati, anche se la strada nelle stagioni estive è stata sempre riaperta. Riaperta con tutte le difficoltà che comporta il passaggio, soprattutto per il turista che la percorre per la prima volta. «I lavori non sono partiti per tre concause, – ha spiegato al Tg1 Michele Lizio, direttore Lavori pubblici Provincia di Salerno – problemi di natura economica da parte del soggetto aggiudicatario dei lavori, ritardi nell’acquisizione della valutazione di impatto ambientale e infine l’evoluzione della frana che ha reso inattuabile il progetto». 

ECCO IL SERVIZIO DEL TG1

Tutta la storia della frana di Rizzico in uno speciale del Giornale del Cilento

Riproduzione riservata