• Home
  • Cronaca
  • Omicidio Vassallo, premio ‘Losardo’ alla Fondazione Sindaco Pescatore

Omicidio Vassallo, premio ‘Losardo’ alla Fondazione Sindaco Pescatore

di Marianna Vallone

Sabato 22 giugno alle ore 19.00 nei Giardini di Palazzo del Trono a Cetraro, la Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore riceverà il Premio per la sezione Legalita’ e impegno sociale nel corso dell’undicesima edizione del Premio Internazionale Giovanni Losardo, organizzato dal Laboratorio Losardo e arricchito dell’alto patrocinio del Parlamento Europeo, in quanto riconosciuto come una manifestazione di rilievo internazionale per i temi affrontati.

Giovedì, invece, Dario Vassallo, presidente della Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore, alle 16.30 sarà a Portici per la presentazione del volume “Diritto penitenziario e dignita’ umana”, scritto dal Leandro Limoccia. Al centro del dibattito che sarà ospitato al dipartimento di Agraria della Federico II, vi sarà la condizione delle carceri in Italia, tra problemi di sovraffollamento e recupero del condannato, percorsi di depenalizzazione e misure alternative.

Il 28 giugno, infine, si replica l’incontro tenuto a Roma presso Palazzo Valentini lo scorso 1 dicembre 2012, su Angelo Vassallo ”Sindaco Pescatore” e la sua ”Bella Politica”, ”al fine di rinsaldare i legami e le conoscenze tra gli amministratori, le associazioni e la societa’ civile presenti sui nostri territori. «In un momento particolare per il nostro Paese e per le nostre Comunita’ – spiega la Fondazione – abbiamo pensato di realizzare un convegno che tratti il tema delle problematiche politico-amministrative e sociali: ‘La bella politica e la coesione sociale per lo sviluppo del territorio”».

Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019