Scippa catenina a una 90enne, bloccato dalla polizia un 35enne

Indagini tempestive e meticolose, quelle svolte dai poliziotti del commissariato di pubblica sicurezza di Battipaglia, hanno consentito di identificare e denunciare all’autorità giudiziaria, un uomo ritenuto responsabile di uno scippo commesso in centro venerdi scorso. La mattina del 17 luglio, intorno alle ore 11.00, gli agenti della polizia sono intervenuti in via Rosa Jemma dopo la segnalazione di uno scippo subito da una 90enne. In pratica, un giovane, giunto sul posto a bordo di un’auto, ha avvicinato l’anziana che era seduta su una panchina e le ha strappato la catenina d’oro che aveva al collo, poi si è dato alla fuga. I poliziotti hanno immediatamente raccolto elementi utili alle indagini, anche attraverso testimonianze di altre persone che erano presenti al momento della commissione del reato, e hanno iniziato a cercare lo scippatore. L’uomo è stato individuato e bloccato, si tratta di un 35enne domiciliato a Pontecagnano – Faiano, già noto alle forze dell’ordine, denunciato a piede libero per il reato di furto con destrezza aggravato.

©Riproduzione riservata