Carabinieri scoprono 180 piante di marijuana in campagna

I militari del nucleo operativo della compagnia carabinieri di Sala Consilina, diretti dal tenente Davide Acquaviva, hanno scoperto e sequestrato circa 180 piante di Cannabis indica di altezza compresa tra i 50 e i 230 cm, del peso complessivo di 30 chilogrammi circa. La piantagione è stata rinvenuta in località Muraglione’ a Polla. Le piante erano state coltivate nel sottobosco utilizzando della cenere di legno sparsa attorno al fusto della singola pianta. Un espediente utilizzato in botanica per fungere da fertilizzante. Gli arbusti di marijuana sono stati sottoposti a sequestro ai fini delle successive analisi da eseguirsi presso il laboratorio di analisi di sostanze stupefacenti del comando provinciale carabinieri di Salerno.

©Riproduzione riservata