Roccadaspide, il sindaco scrive alla Regione: «Abbiamo bisogno di una scuola Alberghiera»

La giunta del comunale di Roccadaspide ha presentato una delibera in cui viene chiesta, alla regione Campania tramite la provincia di Salerno, l’apertura di un istituto alberghiero. Il sindaco, Girolamo Auricchio, visto che la sua cittadina gode di un’offerta scolastica secondaria e che l’ente è stato qualificato da palazzo Santa Lucia come ‘centro di offerta e di servizi’ nell’ambito della ‘strategia nazionale per le aree interne’, ha ritenuto fattibile e plausibile la nascita di un nuovo istituto professionale nel centro urbano. Secondo quanto sostenuto dall’amministrazione comunale, sarebbe un ottimo modo per completare la città e combattere uno dei fenomeni negativi del Cilento, quale lo spopolamento. È stato preso in considerazione anche il fatto che Roccadaspide rappresenta, per i piccoli ma tanti paesi limitrofi, un ottimo centro ricco di servizi e offerte.

©Riproduzione riservata