Paese del Cilento si prepara alle elezioni comunali del sindaco dei ragazzi

Si è insediata nei giorni scorsi la commissione elettorale per convocare le elezione per il consiglio comunale dei ragazzi. La commissione è composta dall’assessore alla Pubblica Istruzione Francesco Sica, dalla dirigente dell’area Pubblica Istruzione Gelsomina Cervo, dal rappresentante dell’Istituto comprensivo Capaccio Capoluogo Massimo Marino e da quello dell’Istituto comprensivo Capaccio Paestum Filomena Caroccia. Dopo l’insediamento è stato deciso di prorogare i termini di presentazione dei candidati sindaci e delle liste annesse dal 31 dicembre 2015 al 31 gennaio 2016, e di conseguenza le elezioni si terranno tra i primi di febbraio a venerdì 28 febbraio. La commissione elettorale ha inoltre condiviso la proposta del sindaco Italo Voza di portare tutti i candidati sindaci e consiglieri per una mattina a visitare il Palazzo di Città e in un quella occasione di illustrargli le normative che regolano le amministrazioni locali.

©Riproduzione riservata