Tragedia sfiorata durante battuta di caccia al cinghiale: parte un colpo, nei guai giovane

E’ stato identificato dai carabinieri della stazione di Padula, coordinati a livello territoriale dalla compagnia di Sala Consilina, il responsabile dell’esplosione del colpo d’arma da fuoco che domenica scorsa ha raggiunto un cacciatore durante una battuta di caccia al cinghiale. Le indagini tempestive dei militari hanno portato ad un giovane del posto che dovrà rispondere di lesioni personali colpose. Sempre durante le stesse indagini, è stata denunciata per esercizio abusivo di attività venatoria anche un’altra persona che non avrebbe potuto partecipare alla caccia. 

©Riproduzione riservata