• Home
  • Cronaca
  • La lettera di Papa Francesco al sindaco di Pollica Pisani: «Esorto a perseverare nella preghiera»

La lettera di Papa Francesco al sindaco di Pollica Pisani: «Esorto a perseverare nella preghiera»

di Biagio Cafaro

Il sindaco di Pollica Stefano Pisani, il 14 gennaio scorso, ha inviato una lettera a Papa Francesco nella quale chiedeva anche una visita del Pontefice: «Quale miglior rimedio all’incertezza, allo spaesamento e a quel velo di tristezza che attanaglia tutti noi poterebbe essere una Sua visita alla nostra gente?». (Clicca qui per leggere la lettera di Pisani)

Lettera alla quale il Papa ha risposto ed è stata prontamente pubblicata sul profilo Facebook del Comune di Pollica: «Questa la risposta di Papa Francesco alla nostra lettera. Purtroppo i numerosi impegni gli impediscono di venire ma sapere che l’intera comunità di Pollica è nelle sue preghiere ci rende già infinitamente felici».

La lettera del Vaticano:

Ill.mo Signor Sindaco,

cono stimata lettera N. 331 del 14 gennaio scorso, Ella ha formulato il cordiale invito al Sommo Pontefice a recarSi in visita a Pollica, Città che sta attraversando un particolare periodo sociale e ha dato i natali all’Arcivescovo Antonio Quarracino.

Il Santo Padre ha vivamente apprezzato il cortese gesto e ringrazia per i nobili sentimenti che l’hanno motivato, Egli, mentre purtroppo non è in grado di rispondere affermativamente al desiderio manifestato per i Suoi numerosi impegni, esorta a perseverare nella preghiera per la Sua persona e per il Suo servizio alla Chiesa, volentieri impartendo a Lei ed ai Concittadini la propiziatrice Benedizione Apostolica.

Con sensi di distinta stima

Mons. Peter B. Wells

©

Twitter @BiagioCafaro

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019